Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

XXVI Salone Internazionale del Libro

Dove osano le idee

Torino | 16/05/2013 - 20/05/2013
XXVI Salone Internazionale del Libro

Lo stabilimento Fiat con la rampa elicoidale e la pista sul tetto, disegnato fra il 1915 e il 1922, è uno dei più bei monumenti di archeologia industriale, d’Italia e non solo, ammirato da Le Corbusier e trasformato da Renzo Piano in un centro espositivo e culturale. Questo è il luogo in cui ogni anno viene allestita la più grande libreria d’Italia in cui convivono editoria media, grande e piccola; e-book, audiolibri e fumetti; rarità libresche, anteprime e bookstock village per bambini e ragazzi. Un cartellone costituito da circa mille presentazioni di libri, spettacoli, dibattiti e oltre duemila relatori tra Premi Nobel, scienziati, scrittori, artisti, blogger e giornalisti.  

Il paese ospite dell’edizione 2013 del Salone Internazionale del Libro sarà il Cile, a quarant’anni dal colpo di stato di Augusto Pinochet e dalla morte di Pablo Neruda e Salvador Allende.

Un ampio spazio sarà dedicato alla letteratura internazionale, che quest’anno vede anche il ritorno di David Grossman, mentre ricchissima di ospiti sarà la rassegna dedicata ad autori italiani. Il tema portante della manifestazione è quello della creatività, unica possibile risposta alla crisi, che è prima di tutto una crisi di idee.