Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Visita guidata al Sepolcro degli Scipioni

Alla scoperta della Roma sotterranea

Sepolcro degli Scipioni | Roma | 03/02/2013 - 03/02/2013

Il Tour Operator I Viaggi di Adriano organizza, domenica 3 febbraio, una visita guidata al Sepolcro degli Scipioni, uno dei monumenti funerari di età romana più importanti e meno conosciuti dell’Urbe. L’area archeologica del Sepolcro degli Scipioni è infatti stata riaperta al pubblico alla fine del 2011, dopo venti anni di restauri. Questo prestigioso sotterraneo dell’epoca repubblicana, situato sulla via Appia Antica, nei pressi di Porta San Sebastiano, venne ritrovato nel 1780. Si tratta di un importantissimo monumento funerario costruito all’inizio del III secolo a.C. su ordine del console Lucio Cornelio Scipione Barbato, ivi sepolto insieme agli altri familiari: tutti esponenti di spicco dell’élite militare e politica come Scipione Africano Maggiore, trionfatore su Annibale e Scipione Emiliano. Oltre alla tomba degli Scipioni, il sito archeologico comprende testimonianze datate dall’inizio del III secolo a.C. sino all’epoca tardo antica e a quella medievale, fra cui alcune ricollegabili a sepolcri di epoca repubblicana e un colombario dipinto e restaurato in occasione della recente valorizzazione. L’appuntamento è fissato per domenica 3 febbraio, alle ore 14.45, in via di Porta San Sebastiano, 9; la prenotazione è obbligatoria e va fatta telefonicamente entro il sabato antecedente la visita allo 06/51960876. Obiettivo del tour operator I Viaggi di Adriano è quello di fondere la storia antica, moderna e contemporanea, per far scoprire ai Romani e a tutti i visitatori la grandiosa realtà storica e artistica della Città Eterna.