Di Sosta in sosta

Di Sosta in Sosta

Valtournenche

Da dove partono le prime spedizioni sul Cervino

Valtournenche - 11028  Valtournenche - 11028
Valtournenche

Posto a 1500 metri di quota nell’omonima vallata, questo piccolo paese ebbe particolare importanza nel XIX secolo per via della crescente passione per l’alpinismo. La presenza alla testa della valle del monte Cervino attirò infatti l’attenzione degli alpinisti di ogni latitudine, sia per la forma particolare del monte sia  per la difficoltà della scalata. A ricordare le prime spedizioni sul Cervino, nella piazza principale di Valtournenche, ci sono medaglioni, lapidi e targhe commemorative delle guide alpine. Luogo ideale per gli appassionati di sci e alpinismo, Valtournenche offre possibilità anche a tutti coloro che sono interessati alle escursioni e al trekking, permettendo di ammirare un paesaggio composto da cime suggestive e popolato da marmotte, camosci, stambecchi e aquile. Consigliata è anche la gita a Cheneil, all’interno di un contesto naturale suggestivo, tra fitti boschi e pascoli fioriti. Altra meta molto battuta dagli appassionati è Les Gouffres des Busserailles : un corridoio profondo 35 metri e lungo più di 100, scavato nella roccia dalle acque del torrente Marmore. (Marta Pangrazi).