Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Una mostra che riflette sulla fine del mondo

Sarà l’apocalisse?

Galleria Placentia Arte | Piacenza | 20/12/2012 - 22/12/2012

Nel destino di ogni uomo può esserci una fine del mondo fatta solo per lui. Si chiama disperazione” scriveva nel 1869 Victor Hugo e il 20 dicembre 2012 alla Galleria Placentia Arte di Piacenza inaugura una mostra collettiva, “una mostra che riflette sulla fine del mondo”. Apocalisse significa letteralmente rivelazione. E se giungesse per portare allo scoperto quello che tentiamo quotidianamente di dimenticare? Quella violenza che goffamente ignoriamo, teniamo celata, volgendo lo sguardo altrove, fingendo di non sentire tutto ciò per cui siamo responsabili? Forse la fine del mondo c’è già stata. Gli artisti in mostra sono: Filippo Berta (Italia), Giovanna Di Costa (Italia), Anibal Lopez (Guatemala), MCH (Belgio), Sukran Moral (Turchia), Oliver Pietch (Germania), Luca Rossi (Italia) e Lala Meredith Vula (Kosovo). La mostra, curata da Lino Baldini, prosegue fino al 23 dicembre. Fine del mondo permettendo.

 

Info: http://www.placentiaarte.it