Di Sosta in sosta

Made in Italy

Terme di Cretone

Luogo di ristoro e cura

Via dell'Acqua Solfurea, 00018 -  Palombara Sabina (Roma)
Terme di CretoneTerme di Cretone

Tra le terme nella Sabina Romana, si nasconde quasi per pudore un vero e proprio gioiello di purezza assoluta, luogo di ristoro e cura al confine con il Parco naturale riserva del Barco, le Terme di Cretone. L’acqua cristallina e solfurea termominerale è piuttosto fredda (22-23°) e viene immessa nelle ampie vasche con deflusso naturale costante di un ruscello. La strada trafficata più vicina è a qualche chilometro di distanza. Oltre il parco, al di là del fiume, uliveti che producono l’olio DOP Sabina, il primo d’Italia ad aver ottenuto questo riconoscimento. La struttura termale abbina al centro per le cure un centro estetico, sale massaggi e una linea di prodotti preparati con i fanghi e le acque sulfuree. La caratteristica è il continuo ricambio d’acqua, la quotidiana pulizia accurata delle piscine, e la possibilità di nuotare in acque termominerali sulfuree nel verde dei prati e dei campi, con lo sguardo rivolto al massiccio dei Monti Lucretili, ripetendo antichi gesti e rituali del rilassamento per la cura della persona. (Valentina Cosimati)