Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Sestri Les Vins

Vino naturale

Sestri Levante (GE) | 24/02/2013 - 25/02/2013

Con il nuovo anno VinNatur raddoppia gli appuntamenti con il vino naturale in Italia. Oltre alla consueta rassegna “Villa Favorita”, quest’anno giunta alla decima edizione, Sestri Levante ospiterà l’anteprima di questa affermata manifestazione internazionale. L’Associazione viticoltori naturali VinNatur, infatti, in collaborazione con il Consorzio Sestri Levante In, presenta il nuovo evento interamente dedicato al vino naturale. La kermesse si svolgerà il 24 e 25 febbraio presso la sede della Fondazione Mediterraneo, Palazzo Negrotto Cambiaso, ex Convento dell’Annunziata. Sono oltre cinquanta i produttori italiani, francesi e sloveni che hanno aderito all’iniziativa: da Radar a Ferdinando Principiano, da Elisabetta Foradori a Nando Kristancic, da Christian e Nathalie Chaussard a Piccolo Bacco dei Quadroni. L’associazione VinNatur riunisce vignaioli da tutto il mondo che intendono difendere l’integrità del proprio territorio, rispettandone la storia, la cultura e l’arte che sono state loro tramandate nel tempo, traendo ispirazione da una profonda etica ambientale. Produrre vino naturale significa agire nel pieno rispetto del territorio, della vite e dei cicli naturali, limitando attraverso la sperimentazione, l’utilizzo di agenti invasivi e tossici di natura chimica e tecnologica in genere, dapprima in vigna e successivamente in cantina. L’associazione intende preservare l’individualità del vino dall’omologazione che chimica, tecnologia e industrializzazione hanno portato nelle attività vitivinicole. Scopo dell’Associazione VinNatur è unire le forze di questi vignaioli dando a ognuno maggior forza, consapevolezza e visibilità condividendo esperienze, studi e ricerche. I visitatori potranno partecipare ai convegni informativi e, su prenotazione, alle degustazioni guidate e pernottare in alberghi e strutture ricettive convenzionate adiacenti al Convento dell’Annunziata.

 

Vale la pena segnalare, infine, che in attesa dello svolgimento della manifestazione, il Consorzio Sestri Levante In organizza – per tutti i weekend del mese di febbraio – un fitto calendario di incontri e degustazioni guidate, nei ristoranti locali, alla presenza di decine di produttori naturali, affiancati da qualificati sommelier dell’AIS, al fine di contribuire – teoricamente ed empiricamente – alla diffusione della cultura del vino naturale.