Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Satira e Sogni

Disegni acquerelli opere digitali di Sergio Staino

Santa Maria della Scala | Siena | 06/04/2014 - 03/11/2014
Satira e Sogni

Dal 6 aprile al 3 novembre, nel complesso museale di Santa Maria della Scala a Siena, aprirà al pubblico la mostra sui disegni di uno dei più grandi fumettisti del nostro tempo: un’antologia completa delle opere di Sergio Staino dall’emblematico titolo “Satira e Sogni” Dagli esordi nel ’79 nati su Linus agli interventi su l’Unità fino alle ultime opere disegnate a mano e acquerellate in grigio prima dell’addio definitivo e il passaggio al digitale, a cui si è avvicinato a causa del suo problema agli occhi. Un excursus che abbraccia in maniera completa la sua carriera dando spazio alle tematiche politiche, alle dispute familiari, ai disegni per bambini o a quelli di puro gioco, contraddistinti inevitabilmente dal suo segno e dalla fantasia che, al di là delle tante tecniche usate, caratterizzano il suo stile. Ad accogliervi Bobo-Rodin, pensatore e filosofo, che vi introdurrà in una sorta di Pantheon dei nostri giorni. I suoi fan più affezionati di certo ricorderanno Capitan Kid, Moskava, Senza famiglia delle storie di Linus e I funerali di Belinguer, Livorno 1921, A proposito di Arbasino presenti su l’Unità, che si potranno ammirare nelle prime sale. E poi tutte le grandi sagome dei personaggi che hanno animato gli ultimi trenta tormentati anni della nostra vita politica e istituzionale.