Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Sam Durant. Propaganda of the deed

I protagonisti dell’azione anarchica

Centro Arti Plastiche | Carrara | 19/10/2013 - 25/11/2013
Sam Durant. Propaganda of the deed

Il Comune di Carrara e l’Associazione culturale Ars Gratia Artis presentano, presso il Centro Arti Plastiche di Carrara, dal 19 ottobre al 25 novembre, Propaganda of the deed. I protagonisti dell’azione anarchica.
Si tratta della mostra personale dell’artista statunitense Sam Durant, prodotta da Franco Soffiantino. L’evento, curato da Federica Forti, rientra nel programma espositivo della seconda edizione di DATABASE, progetto di ampio respiro che raccoglie in sé mostre ed attività culturali. DATABASE è ideato e realizzato da Ars Gratia Artis in collaborazione con il Comune di Carrara. La mostra presenta il progetto “Propaganda of the deed”, frutto del fascino che la città di Carrara ha esercitato sull’artista Sam Durant, dopo la sua partecipazione alla XIV Biennale di Scultura di Carrara.

In questa occasione Durant ha infatti avuto modo di approfondire la conoscenza dei laboratori artigiani, delle segherie e della storia di questa città in cui l’estrazione del marmo è legata in modo imprescindibile alla storia del movimento anarchico a cavallo tra XIX e XX secolo. E’ proprio qui infatti che hanno avuto i natali importanti esponenti del movimento nazionale ed internazionale, uno fra tutti, Gino Lucetti, noto per il fallito attentato a Mussolini, a cui furono dedicati il “battaglione Lucetti” ed una piazza nel centro di Carrara. Il progetto curatoriale di Federica Forti per la prima volta rilegge le vite ed i pensieri dei personaggi ritratti contestualizzando la produzione di Sam Durant nell’attualità dell’utilizzo del marmo in arte contemporanea. La mostra è inserita nella II Edizione di DATABASE, progetto ideato e realizzato da Ars Gratia Artis in collaborazione con il Comune di Carrara.