Di Sosta in sosta

Dove Mangiare

Pascia

Rielaborazioni territoriali

Via Monte Rosa, 9 - 28045   Ivorio (NO)
Ristornate Pascia

Nonostante la prima immagine che possa venire in mente davanti a un nome del genere sia quella di Zio Paperone che nuota nella sua piscina ricolma di bei dollaroni, in realtà nulla di tutto ciò ha a che fare con questo locale, il cui nome, privo di accenti, è la semplice traduzione in russo di Paolo, chef e patron del locale. Grinta, passione e un notevole bagaglio di esperienze nonostante la giovane età sono le credenziali con cui questo chef elabora le sue creazioni a base di materia prima del territorio – frutta e verdura sono quelle dell’orto di casa sua – selezionata con cura e attenzione. La parola d’ordine è risvegliare il gusto, addormentato da anni di standardizzazione dei sapori, e per far ciò la ricetta di Paolo è una: qualità e territorio. Dalle capesante arrosto con funghi porcini al cubo di vitella con gamberi rossi, dagli spaghetti con ragù di coniglio e calamari al millefoglie sacre all’orientale, ogni sapore riesce a risultare sufficientemente nuovo al punto da premiare l’originale inventiva dello chef, senza mai compromettere l’integrità dei singoli ingredienti, la cui qualità è il frutto del rigore nella selezione dei fornitori. I vini da abbinare ai piatti sono tanti e sono, anch’essi, il risultato delle scelte dello chef-patron, perché ogni piatto deve poter avere la sua bottiglia che riposa in cantina. (Marco Vulcano)

 

Info: www.ristorantepascia.it