Di Sosta in sosta

Di Sosta in Sosta

Parco Marino “Scogli di Isca”

Habitat naturale di tartarughe e delfini

87033   Belmonte Calabro (CS)
Parco Marino “Scogli di Isca”Parco Marino “Scogli di Isca”

Conosciuti sin dai tempi di Omero, i due scogli di Isca, situati tra Belmonte Calabro e Amantea, dal 2008 sono divenuti parco marino regionale. Un’area di una bellezza incantevole, che racchiude in sé flora e fauna tipica del Mediterraneo. La profondità massima dei fondali è di venticinque metri e la Secca di Limoncella è il luogo ideale per la fotografia subacquea. In questo tratto di costa è vietata la pesca e la navigazione a motore, ma è consentito il seawatching, infatti i meravigliosi fondali possono essere ammirati grazie a delle speciali imbarcazioni con la chiglia trasparente. Le rocce sommerse e le grandi distese di sabbia rendono questo ambiente l’habitat ideale per le tartarughe marine, le stenelle e i delfini. Un piccolo angolo di paradiso, dove ammirare una natura incontaminata che regala un senso di profonda comunione con ciò che ci circonda. (Debora Calomino)