Di Sosta in sosta

Luoghi della Cultura

Palazzo Cuttica di Cassine

Museo Civico

Via Parma, 1 - 15121  Alessandria
Palazzo Cuttica di Cassine

Costruito nel XVIII secolo per volere del Marchese Cuttica di Cassine e caratterizzato dalla sfarzosa eleganza delle forme tipica del Rococò, le stanze di questo palazzo, pur private di molti arredi originali, conservano ancora intatto lo stile originario. L’edificio, divenuto in brevissimo tempo il principale punto di riferimento della mondanità cittadina, durante la dominazione napoleonica fu abitato dai generali Chasseloup e Despinois. Diviso in sezioni che ripercorrono le vicende della città attraverso le diverse epoche, vi si trovano reperti archeologici e testimonianze storiche davvero pregevoli, che interessano un ampio arco temporale, dal I-II secolo a.C. fino a oggi. Tra i pezzi esposti troviamo arazzi fiamminghi, corali miniati, importanti dipinti del Cinquecento e del Seicento, e i paramenti di San Pio V, che si aggiungono ai beni archeologici provenienti da Villa del Foro e agli altri oggetti risalenti all’epoca napoleonica. Una sala del palazzo è interamente dedicata al gabinetto delle stampe antiche, moderne e contemporanee. Oggi ospita il conservatorio musicale Antonio Vivaldi e la Pinacoteca, in cui sono esposte opere di Francesco Mensi, Carlo Carrà, Pellizza da Volpedo, Bruno Cassinari. (Marta Pangrazi).

 Orario visite: lunedì-martedì-giovedì 8,30-13/14,00-17,30; mercoledì-venerdì 8,30-12,30

 

 

 

 

 

Info: 0131.250299