Di Sosta in sosta

Dove Mangiare

Osteria di Tancredi

Non solo prosciutto

Via Sabotino, 10 33038   San Daniele del Friuli (UD)
datancredi

Nel cuore di San Daniele, ecco un posto dove degustare in un’atmosfera accogliente, famigliare ed elegante allo stesso tempo, tutte le prelibatezze più gustose e autentiche della tradizione friulana. Dall’immancabile prosciutto di San Daniele alla trota affumicata, dagli gnocchi di mele al frico con le patate, fino ai dolci, rigorosamente fatti in casa, tutto è preparato osservando accuratamente le antiche ricette. Non ve ne pentirete.

Sconto 10%

La Ricetta

Tortelli di patate ripieni di Montasio con glassa al Refosco e pere caramellate

Ingredienti per quattro persone: Per l'impasto:
  • 1 kg di patate
  • un uovo
  • farina 00 q.b.
  • sale q.b.
Per il ripieno:
  • 200 g di Montasio fresco
  • 50 g di panna
  • 250 g di latte
  • 100 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • sale q.b.
Per la glassa al Refosco:
  • 1/2 l di vino Refosco
  • 50 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 10 g di maizena (amido di mais)
  Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, incorporate le patate bollite e grattugiate, l'uovo e una spolverata di sale e lavorate a mano fino ad ottenere lo stesso impasto omogeneo e piuttosto consistente degli gnocchi. In una bastardella preparate la besciamella facendo sciogliere il formaggio Montasio fresco grattugiato grosso insieme a latte, panna, burro e farina. Aggiustate di sale e lasciate raffreddare fino a quando la crema non avrà raggiunto una consistenza solida. Con il matterello tirare l'impasto di patate e riducetelo in una sfoglia spessa mezzo centimetro. Tagliate dei dischi di pasta, riempiteli con la besciamella al formaggio, chiudeteli a mezzaluna e lasciateli cuocere in abbondante acqua bollente e salata finché non verranno a galla. Versate nel piatto la glassa ottenuta facendo disciogliere in un pentolino mezzo litro di vino Refosco, burro, zucchero e maizena e, successivamente, i tortelli di patate. Guarnite con una pera tagliata a tocchetti e passata al burro e irrorate con del burro fuso.