Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Notti d’estate a Castel Sant’Angelo

Musica e cultura al chiar di luna

Castel Sant'Angelo | Roma | 01/07/2014 - 07/09/2014
Notti d’estate a Castel Sant’Angelo

Dal 1 luglio al 7 settembre, Il lungo e suggestivo camminamento che collega Castel Sant’Angelo ai Palazzi Vaticani sarà percorribile anche in orario notturno, grazie all’iniziativa Notti d’estate giunta alla IV edizione promossa dalla Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma. Oltre al Passetto di Borgo, saranno visitabili anche le Prigioni storiche, anguste e buie celle che furono usate come prigioni dal Rinascimento sino all’Ottocento e dove furono rinchiusi Papa Paolo III Farnese, l’umanista Pomponio Leto, Benvenuto Cellini, Giuseppe Balsamo, meglio noto come Cagliostro; la Stufetta di Clemente VII, un vero gioiello architettonico della prima metà del Cinquecento; la sala da bagno dei Pontefici, uno dei rarissimi esempi di bagno rinascimentale e, da quest’anno, le Mole, il mulino risalente al tardo Cinquecento per la guarnigione di Castello. I visitatori potranno godere non solo dello spettacolo dei luoghi, ma anche degli eventi che saranno organizzati, tra concerti di musica classica e jazz: artisti di primissimo piano – Danilo Rea, Fabrizio Bosso, Gabriele Mirabassi, Alessandro Carbonare e il Quartetto Bernini – si alterneranno con numerosi giovani ed affermati talenti, tra i quali Paolo Taballione, Tilly Cernitore, Enrico Zanisi, Mattia Cigalini.