Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Mario Raciti

I sogni, le presenze e il mistero

Museo Diocesano | Milano | 16/04/2013 - 09/06/2013
Mario Raciti

Per celebrare i cinquant’anni dell’attività artistica di Mario Raciti, al Museo Diocesano di Milano sarà allestita la mostra “Mario Raciti. Opere 1962-2012”, visitabile dal 16 aprile al 9 giugno. Il percorso creativo dell’artista verrà rivissuto attraverso due nuclei di dipinti e di carte che seguono lo sviluppo razionale della sua arte. I primi anni sono caratterizzati da un mondo onirico, fatto di segni che si compongono in immagini plastiche e allungate. Nasce così Eden, il gruppo di opere che si contraddistingue per l’intrinseca carica ironica e per l’affinità con il disegno infantile. Gli anni successivi sono rappresentati dalle opere “Presenze assenze” degli anni ’70, “Mitologie” degli anni ’80, mentre negli anni ’90 nascono i Misteri che evolvono nel 2000, nei “Why” (drammatico “perché” del Cristo sulla croce) e nella rielaborazione del mito di Proserpina. Al 2012 appartiene il secondo nucleo di grandi tele inedite nelle quali i fiori si sono trasformati in dardi.