Di Sosta in sosta

Luoghi della Cultura

Lo Sferisterio

Un teatro unico nel suo genere

Piazza Giuseppe Mazzini, 10 - 62100   Macerata
Sferisterio di Macerata

Considerato il teatro all’aperto con la migliore acustica in Italia, lo Sferisterio è anche una delle opere più importanti del Neoclassicismo europeo. Progettato nel 1823 da Ireneo Oleandri, e inaugurato il 5 settembre 1829, deve il suo nome e la sua forma al gioco al quale era in origine destinato: il “pallone col bracciale” (uno sport nazionale di squadra tra i più antichi).
L’immensa arena semiovale (90×36 m) è delimitata da due testate rettilinee raccordate da un’ampia curva e da un muro di fondo alto 18 metri e lungo quasi 90. L’elegante successione delle 56 colonne doriche a base attica scandisce il doppio ordine di palchi e una balconata in pietra che funge da cornice di chiusura.
Questa maestosa struttura riesce, nonostante la sua imponenza, ad integrarsi perfettamente con il tessuto urbano e garantisce a chi vi fa accesso una perfetta visibilità e acustica.
Lo Sferisterio ospita tra i tanti eventi anche il Macerata Opera Festival.

 

Info: www.sferisterio.it