Di Sosta in sosta

Dove Dormire

La loggia sul Nera

C’era una volta ad Arrone…

Via Mezzacosta, 14 05031 -  Arrone (TR)
La loggia sul NeraLa loggia sul Nera

Sembrano i protagonisti di una fantasiosa favola: “il Gambero Rosso, la Trota Azzurra e i Tre Porcellini alla ricerca del Grappolo d’oro”… Inizia così la storia che conduce nel magico borgo di Arrone, dove il tempo sembra essersi fermato, dove le costruzioni mantengono ancora il fascino medievale sapientemente tutelato, tanto da fargli valere il titolo di uno dei borghi più belli d’Italia. Giuseppe Magroni ha trasformato una splendida dimora affacciata sulla Valnerina in una Casa Vacanza che rispecchia lo stile del borgo e l’anima fresca e pulita della Valle. Ed ecco che il Gambero, la Trota, i Porcellini e il Grappolo d’oro si incarnano nelle accoglienti dimore: quattro appartamenti dove riscoprire la quiete e la bellezza, rimanendo avvolti dai comfort di una struttura di alto livello. La cura per i dettagli, la scelta dell’arredo, i colori caldi delle pareti e delle rifiniture vi faranno sentire piacevolmente a vostro agio, come se quei luoghi vi appartenessero da sempre. Eppure, ogni mattina lo spettacolo che si aprirà di fronte ai vostri occhi dalla terrazza della struttura sarà comunque un rinnovarsi di emozioni grazie al contrasto cromatico del blu intenso del cielo e del verde smeraldo della valle. La posizione privilegiata vi permetterà poi di scoprire le meraviglie dell’Umbria, dal momento che Arrone si trova a pochi chilometri dalle città e dalle attrattive più interessanti. Una passeggiata alle cascate delle Marmore, uno sguardo al lago di Piediluco, una visita a Todi, Spoleto, Terni, Assisi, Perugia. E la favola continua… (Claudia Marsala)