Di Sosta in sosta

Dove Mangiare

La Fioraia

Gastronomia lirica

Via Mondo, 26 - 14034  Castello di Annone (AT)
La Fioraia

Gli amici e i clienti di questo locale erano soliti paragonare Teresa e Guido, gestori della vecchia osteria, ai protagonisti del capolavoro pucciniano Rodolfo e Mimì la bella fioraia. Detto fatto, l’osteria cambia nome assecondando il nobile paragone lirico, per poi essere rilevata da Mario e Ornella Cornero, che operano sul locale un restyling sia architettonico che culinario, trasferendone poi la sede nella location attuale. I vini della cantina hanno l’insolito ma apprezzatissimo pregio di tenere in grande considerazione il rapporto qualità-prezzo, mentre la cucina, raffinata e intelligente, utilizza materie prime freschissime e di qualità sublime per articolare quattro diverse proposte: un menù della tradizione – bocconcini stufati nella Barbera vecchia, agnolotti, lonza, etc. – un menù La Fioraia – culatello con burro di montagna, riso carnaroli con fonduta, filetto di maialino fasciato con lardo di Arnad, etc. – un menù à la carte con tutto ciò che il locale può offrire – ed è davvero tanto –  e una proposta riservata esclusivamente al tartufo bianco(Marco Vulcano)


Info:www.ristorantelafioraia.it