Di Sosta in sosta

Soste di Gusto

La boutique dell’alimentare di Aldo Garlatti

Il tempio del gusto

Piazza Vittorio Emanuele - 33038   San Daniele del Friuli (Ud)
Aldo Garlatti

Il termine francese boutique – che originariamente stava a indicare la bottega – è diventato sinonimo di negozio in cui si vendono abiti di lusso. Nella “Boutique dell’Alimentare” non vi è traccia di alta moda e di capi griffati, ma la sontuosità è data piuttosto dall’incommensurabile assortimento di prodotti enogastronomici di qualità. L’emporio di Aldo Garlatti, sito nel salotto cittadino di piazza Vittorio Emanuele, è un fiero avamposto di resistenza gastronomica contro la grande distribuzione organizzata, un autentico paradiso dei buongustai. Ordine, pulizia, una musica soft melodica a far da sfondo alle oltre milleottocento referenze friulane, nazionali ed internazionali, frutto di laboriosa ricerca, attenta selezione e ingenti investimenti. Ma chi è Aldo Garlatti? Sior Aldo è un personaggio quasi mitologico, e non solo a San Daniele; è “uno che ha iniziato a lavorare non per scelta, ma per necessità”; è un commerciante virtuoso al quale la passione per l’enogastronomia “è entrata nel sangue” e per il quale “la soddisfazione del consumatore è moneta”; è un “sarto su misura” capace di fornire risposte personali per soddisfare i bisogni alimentari della sua clientela; è un uomo sensibile e cortese che adora la comunicazione e il dialogo e che si intrattiene con piacere “anche con il vecchietto che entra e si mette a parlare del tempo”. Ma Sior Aldo è soprattutto il rappresentante della famiglia che dal marzo 1938 è proprietaria e conduttrice di un negozio che in passato, già ditta Florida, ha fornito prosciutto al simposio del Concilio di Trento e alla Casa Reale e che, nei fatti, è diventato un simbolo cittadino, un deposito della memoria, un museo del gusto. E questa sua bella storia, oltre a quella dell’intera comunità sandanielese, Aldo Garlatti l’ha voluta raccontare e condividere, commissionando a Gianfrancesco Gubiani, ricercatore e studioso locale, un pregevolissimo volume dal titolo “San Daniele. L’anima commerciale”.

 

Info: www.boutiquealimentare.net