Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Jeannette Montgomery Barron. Scene

Book Signing

s.t. foto libreria galleria | Roma | 23/04/2013 - 23/04/2013
Jeannette Montgomery Barron. Scene

Martedì 23 aprile, dalle ore 18, s.t. foto libreria galleria di Roma ospita il book signing di Scene, il  nuovo libro di Jeannette Montgomery Barron, edito da powerHouse Books. Scene, è una raccolta di ritratti in bianco e nero nati dall’incontro tra la fotografa e alcuni fra i protagonisti della scena artistica e culturale newyorkese degli anni Ottanta, fra cui Jean-Michel Basquiat, Keith Haring, Cindy Sherman, Robert Mapplethorpe, William Burroughs, John Lurie, Kathryn Bigelow,  Andy Warhol e il suo storico gallerista Leo Castelli. Diversi anche gli artisti italiani immortalati all’epoca: Sandro Chia, Francesco Clemente, Enzo Cucchi, Luigi Ontani.

Jeannette Montgomery Barron è nata nel 1956 ad Atlanta, ha studiato presso l’International Center of Photography di New York. Vive e lavora a Roma, dove si è trasferita nel 2003. Alcune delle sue fotografie sono raccolte in libri nati dalla collaborazione con noti poeti e autori: Photographs and Poems, con il poeta Premio Pulitzer Jorie Graham, mentre Mirrors con Edmund White. In Session è raccolta una serie di ritratti scattati nello studio di Keith Haring nel 1985.

Nel 2007 è artist in residence all’Accademia Americana di Roma dove lavora alla serie My Mother’s Clothes, pubblicata nel libro omonimo. Le sue fotografie fanno parte di numerose collezioni museali, quali The Andy Warhol Museum, il Museum of Fine Arts di Houston, The High Museum of Art di Atlanta. Molti suoi lavori sono stati pubblicati da riviste come Vogue, Vanity Fair, The New Yorker.