Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Infinitamente

L’attrazione. Dall’uomo all’universo - i magnetismi della vita

Verona | 11/03/2013 - 17/03/2013
Infinitamente

L’attrazione. Dall’uomo all’universo – i magnetismi della vita”. È questo il tema della quinta edizione del Festival di scienze e arti “Infinitamente”, in programma a Verona dall’11 al 17 marzo 2013. Una settimana di incontri, dibattiti, laboratori, mostre e spettacoli organizzata dall’Università di Verona in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune e il Consorzio Verona Tuttintorno con il prezioso contributo di Fondazione Cariverona, Fondazione Cattolica Assicurazioni ed Esu di Verona. Dopo aver raggiunto un consolidato successo attirando, con l’edizione 2012, oltre 25 mila presenze di cui 10 mila nelle mostre allestite fino allo scorso settembre al Museo Civico di Storia Naturale di Verona, “Infinitamente 2013” torna a coinvolgere il grande pubblico che si appassiona alla scienza, naviga in internet e s’interroga sugli scenari che la ricerca apre all’umanità. Un pubblico curioso, composto in larga parte da giovani, ma anche da persone più mature interessate agli sviluppi della scienza e agli scenari del futuro. La rassegna scaligera, inserita nel calendario ufficiale della Brain Awareness Week, la settimana mondiale dellaricerca sul cervello e sulle scienze cognitive, si articolerà in una serie di proposte che comprenderanno oltre 60 focus con scienziati, protagonisti del mondo culturale e artistico e incontri con gli autori, 5 mostre, 14 laboratori didattico-ludici, 3 proiezioni cinematografiche, 2 concerti e 4 appuntamenti serali. La quinta edizione della rassegna manterrà l’impostazione multidisciplinare e divulgativa e sarà incentrata su vari percorsi dedicati ai temi più attuali della ricerca nel campo delle discipline che approfondiscono i meccanismi di funzionamento del cervello e della mente e le prospettive dell’intelligenza artificiale, portando i protagonisti del mondo scientifico al di fuori delle sedi istituzionali.