Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

I mille occhi

Festival internazionale del cinema e delle arti

Teatro Miela | Trieste | 13/09/2013 - 17/09/2013
I mille occhi

I mille occhi – Festival internazionale del cinema e delle arti giungono alla XII edizione, che si svolgerà al Teatro Miela di Trieste dal 13 al 17 settembre, con la preinaugurazione della mostra Caielli allo Studio Tommaseo il giorno 12 e un’anteprima a Roma il 10 e 11 settembre al Cinema Trevi della Cineteca Nazionale. Il maggior archivio italiano è infatti da cinque anni main partner del festival accanto alla Cineteca del Friuli di Gemona, e offre al festival l’opportunità di un’importante presentazione romana. Il rapporto con gli archivi sottolinea la formula inedita del festival, ben percepita dall’attenzione di testate internazionali quali “Sight and Sound” e sempre più convintamente anche dal pubblico: si tratta in sintesi del superamento delle distanze tra film di ogni epoca, offerti ai nuovi spettatori di oggi e di domani con libertà di sguardo e gioia della scoperta.
Cineasti giovani come i francesi Thomas Jenkoe e Diane Sara, o come gli italiani, Roberto Caielli, Nicola Vicidomini e Miona Deler tutti presenti al festival, s’intrecceranno con omaggi a cineasti del passato, trattati anch’essi come cineasti per il pubblico di oggi. Il Premio Anno uno, che come ogni anno concluderà il festival, segnalerà stavolta un cineasta italiano, il siciliano Franco Maresco, di cui verrà proiettato l’ultimo film “Io sono Tony Scott”, insieme ad alcune anticipazioni del nuovo film che Maresco sta montando.
Il festival, diretto da Sergio M. Germani con la collaborazione di importanti critici italiani e internazionali, è diventato ormai un appuntamento imprescindibile per gli appassionati, ai quali propone un programma in cui il gusto della scoperta s’intreccia a ogni momento col piacere della visione. Nella certezza che il pubblico di oggi, stanco della routine del già noto, cerchi piuttosto l’apertura verso l’ignoto.