Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

I Colori del Tempo

Dal Futurismo all’Arte povera

Castello Visconteo | Pavia | 09/12/2012 - 03/02/2013

Nella Sala del Rivellino del Castello Visconteo di Pavia va in scena la mostra “I Colori del Tempo”, un percorso attraverso oltre un secolo d’arte. Oltre cento maestri con 138 opere a rappresentare uno spaccato di vita mondiale, dal Futurismo all’Arte povera; una mostra didattica su artisti, stili, movimenti che hanno rappresentato la società nel mondo dell’arte moderna e contemporanea. La mostra si rivolge principalmente a un pubblico eterogeneo, desideroso di approfondire, tramite un nuovo concetto di diffusione culturale-didattica, in chiave tradizionale e web-performativa, la storia dell’arte moderna e contemporanea ed il relativo rapporto fra arte e società, particolarmente importante per la crescita personale e sociale dell’individuo. Il dispositivo artistico-didattico utilizzato per agevolare la comprensione del percorso espositivo è il “Diagramma di Barr” – perfezionato dal curatore Giosuè Allegrini – che riconduce i vari movimenti/correnti dei primi 35 anni del Novecento (le cosiddette avanguardie storiche) in una sorta di mappa topografica dell’arte improntata secondo due linee tendenziali: la “Non Geometrical Abstract Art” (o Arte Astratta Non Geometrica) e la “Geometrical Abstract Art” (o Arte Astratta Geometrica).

 

 

Info: http://www.colorideltempo.it