Di Sosta in sosta

Dove Mangiare

Hostaria I due ladroni

Tripudio di Piemonte

Corso Cavallotti, 15 - 28100  Novara
I Due Ladroni

I ladroni sono Luca e Fabrizio, chef e sommelier del locale, ma il nome, che lascerebbe presagire un rapporto qualità-prezzo non esattamente conveniente, in realtà fa riferimento alla scanzonata atmosfera del locale. La cucina di Luca, tipicamente piemontese salvo eccezioni – se al mercato vedo una bella ombrina non me la lascio sfuggire, confessa lo chef – propone reinterpretazioni intelligenti di pezzi di territorio imprescindibili, come una sua versione della giardiniera – una selezione di verdure all’agro – da accompagnare con il pane, fatto in casa, che ogni giorno cuoce nel forno del ristorante insieme ai dolci. Altri punti di forza, oltre alla pasta fatta in casa e a una cantina davvero ben ragionata con delle chicche vinicole davvero degne di nota, sono la paniscia dei due ladroni, i ravioli al brasato, il guanciale di manzo al nebbiolo e i bolliti. Un tripudio di piemontesità che prevede anche il menù per celiaci. L’accoglienza riservata al cliente ricorda quella di una casa di vecchi amici, ma qui in più, se fate un salto in orario di colazione, potrete trovare anche delle brioche calde, artigianali, cotte nel forno insieme al pane. (Marco Vulcano)

 

Info:  www.2ladroni.it