Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Golositalia

A Brescia va in scena l'enogastronomia italiana

BrixiaExpo | Brescia | 08/02/2013 - 11/02/2013

Dall’8 all’11 febbraio a Brescia va in scena la seconda edizione di Golositalia, la fiera dedicata alle eccellenze del settore agroalimentare, della ristorazione, delle attrezzature professionali e del turismo enogastronomico. Sono 350 le aziende espositrici nazionali ed internazionali, suddivise in 6 aree: Food, Vino, Birra, Attrezzature, Ristorazione e Turismo enogastronomico. Il visitatore potrà confrontarsi direttamente con i produttori, acquistare ed effettuare ordini, partecipare a corsi di degustazione, seminari, dimostrazioni in diretta e ad interessanti  work shop. Visitare Golositalia è un’opportunità unica per trovare in un unico luogo tutti i prodotti che gravitano attorno al mondo dell’enogastronomia: è inutile disperdere energie nella ricerca quando al Brixia Expo ogni dubbio verrà risolto e ogni palato soddisfatto. Gli eventi a Golositalia saranno circa cinquanta: corsi di degustazione, corsi di cucina, seminari, corsi di galateo, dimostrazioni in diretta, concorsi per le aziende, incontri one-to-one e altro ancora. Tra le numerose novità, l’introduzione di un’intera area interamente dedicata ai birrifici artigianali in cui saranno presenti circa trenta aziende. I birrifici provengono da diverse regioni italiane e da importanti zone europee con conoscenza secolare sul luppolo, per assicurare che le varie tipologie delle birre, possano soddisfare anche il ricercatore più attento. Si spazierà da Weizen, Trappiste, Märzen, Krieken e tante altre, senza trascurare le classiche bionde, rosse e doppio malto sempre prodotte artigianalmente. E ancora, durante la fiera tutte le massaie di Brescia e dintorni senza limiti d’età potranno sfidarsi ai fornelli proponendo ricette della tradizione culinaria bresciana. A tutte le concorrenti verrà rilasciato un attestato di partecipazione al concorso “Divin Mattarello” e alla vincitrice verrà dedicato un articolo su una rivista di settore e consegnata una speciale targa di riconoscimento. Un ruolo di primo piano sarà poi riservato al vino a cui verrà dedicata un’intera area della fiera, in cui saranno presenti circa 70 cantine provenienti da tutta Italia e da vari stati europei. Il visitatore potrà quindi seguire un percorso alla scoperta delle eccellenze del settore enologico, entrando direttamente in contatto con produttori di Barbera, Moscato, Lugana, Cabernet, Vermentino…