Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Festival d’Autunno

La Piazza del Ciocco e le eccellenze della Valle del Serchio

Il Ciocco | Barga (LU) | 21/09/2013 - 22/09/2013
Festival d’Autunno

Mancano pochi giorni a “La Piazza del Ciocco. Festival d’Autunno”, l’evento in programma il 21 e 22 settembre ideato e organizzato da Il Ciocco Tenuta e Parco, il noto complesso turistico a pochi km da Barga, cuore e centro della Valle del Serchio, in Toscana.

Il Festival, che si ispira alla stagione autunnale, si svolgerà all’interno della Tenuta e sarà aperto al pubblico con ingresso gratuito e orario continuato dalle 10 alle 19 con l’obiettivo di far conoscere e valorizzare le eccellenze e i prodotti tipici del territorio locale e nazionale come l’artigianato, l’enogastronomia e il tessile. Per l’occasione, infatti, saranno presenti più di 40 stand di espositori che provengono da tutta Italia e che saranno allestiti nelle diverse zone che caratterizzano la Tenuta.

In “Piazzetta”, ad esempio, sarà possibile visitare produttori di complementi di arredi e decori, essenze e profumi, oggettistica, accessori e capi di abbigliamento in lana cotta del Casentino come cappelli in lana vellutata e feltro, terrecotte dell’Impruneta e gioielli in pietra dura. La zona della “terrazza”, invece, è dedicata all’esposizione di prodotti enogastronomici: confetture, miele, alimenti biologici, formaggi pecorini e caprini, salumi di cinta e prosciutto bazzone, peperoncini e altri prodotti tipici come il farro IGP della Garfagnana. Nella “Cantinetta” poi si potranno degustare olio e vino e nella serata di domenica 22 settembre ci sarà anche un accompagnamento musicale in collaborazione con “Barga Jazz”.

Nel corso delle due giornate in programma anche alcune attività ludico – didattiche all’aria aperta in collaborazione con Ecoland mirate a coinvolgere i bambini che visiteranno il Festival con la propria famiglia. Sono stati organizzati, infatti, una breve escursione guidata alla ricerca dei tesori della natura e due laboratori creativi, sul tema degli ortaggi invernali (con semina e piantagione in un vasetto biodegradabile che i bambini potranno portarsi a casa) e sull’utilizzo dei materiali del bosco e della campagna.

Nel ricco programma di attività è previsto anche, sabato 21, un evento speciale che ha per protagonista Andrea Salvetti, noto artista che mixa architettura e cibo e realizza vere e proprie opere d’arte commestibili cuocendo i cibi in forme scultoree di alluminio sistemate in un grande braciere a cielo aperto per diverse ore.

Un momento particolare con cerimonia di benedizione e targa commemorativa che si svolgerà durante la mattinata di domenica 22 settembre è invece rivolto ai migranti dalla Valle del Serchio che fanno rientro nella loro terra di origine. Per rendere più agevole la visita Il Ciocco metterà a disposizione dei visitatori un servizio gratuito di bus navetta che potrà essere utilizzato per spostarsi all’interno della Tenuta e raggiungere le diverse zone.