Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

DNA.italia

Incontrare la filiera della cultura

Lingotto Fiere | Torino | 18/04/2013 - 19/04/2013
DNA.italia

Torna per la terza edizione DNA.italia, l’appuntamento dedicato agli operatori del mondo della cultura e incentrato sulla tutela, la gestione e la valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico italiano. La Rassegna si terrà al Lingotto Fiere di Torino il 18 e 19 aprile 2013. L’intero settore produttivo viene ricondotto in sei aree principali, che rappresentano altrettante “spine dorsali” della cultura e sono raccontate nei convegni e nelle aree espositive: restauro e conservazione, paesaggio naturale e urbano, riqualificazione del costruito, tecnologie per la fruizione, turismo e attività culturali, creatività e design dei servizi. Queste ultime due aree, sono tra le novità di DNA.italia 2013, che intercetta e dibatte i temi caldi su cui si concentra maggiormente il bisogno di confronto degli attori culturali. Inoltre sono gli ambiti che, per le loro caratteristiche, possono fare la differenza, possono cioè offrire agli operatori occasioni di innovazione originale, dando spazio alle specificità di ogni territorio. Particolare attenzione quest’anno è dedicata anche al comparto ICT e alle sue interazioni con chi opera nel mondo dei beni culturali. DNA.Italia infatti ospiterà l’evento TOSM (Torino Software and System Meeting): un programma di incontri dedicato allo sviluppo di business tra più di 100 aziende italiane e internazionali. La Rassegna torinese, proporrà due giorni di convegni con i principali attori e innovatori culturali, incontri B2B, tavole rotonde e approfondimenti tecnici, oltre a un’area espositiva dedicata alle aziende che operano nei diversi livelli della filiera, creando un’importante occasione di incontro tra istituzioni, enti e associazioni, professionisti, imprenditori e start up culturali. A curare il programma scientifico e il ricco calendario di incontri ci sarà il gruppo Monti&Taft, realtà che da anni opera nella cultura seguendo in particolare le dinamiche tra quest’ultima e il mondo economico. A fianco dell’evento di aprile prosegue il Tour di DNA.italia, un sistema di appuntamenti distribuiti sul territorio nazionale dedicati ai temi delle 6 aree e che offre agli operatori e alle istituzioni un’occasione di confronto che coniuga la visione nazionale con le specificità di ogni realtà locale.