Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Clown&Clown

Festival internazionale di clownerie e clownterapia

Monte San Giusto (MC) | 29/09/2013 - 06/10/2013
Clown&Clown

Dal 29 settembre al 6 ottobre 2013 va in scena, a Monte San Giusto (MC), la nona edizione del festival internazionale di clownerie e clownterapia. Il Clown&Clown è un festival che dal 2005 si fa messaggero del valore universale e terapeutico della risata trasformando Monte San Giusto nella “Città del Sorriso” con un programma traboccante di eventi e con importanti ospiti nazionali e internazionali. Il nome Clown&Clown, nella sua duplicità, riassume l’intento di rappresentare la figura del clown in tutte le sue sfaccettature: dagli artisti di strada ai clown-dottori, passando per personaggi famosi che ogni anno si prestano come testimonial perché condividono il valore sociale della manifestazione… Per questa IX edizione ci saranno i graditissimi ritorni di GIORGIO PANARIELLO e del DOTTOR HUNTER ‘PATCH’ ADAMS.

Come sempre, durante il festival la città si trasforma in un immenso circo a cielo aperto con meravigliose scenografie, come l’enorme naso rosso che domina dal campanile della chiesa. Verranno distribuiti gratuitamente 30.000 nasi rossi, la maschera più piccola del mondo, per otto giorni di festa in cui tutti potranno sentirsi clown.

Un ricco cartellone con tanti spettacoli in strada e su palco con artisti professionisti di alto livello, la III edizione del Premio Takimiri per artisti di strada, centinaia di clown-terapeuti rappresentanti di decine di associazioni con la Federazione Nazionale ClownDottori che organizza convegni, workshops e la sua assemblea annuale, musica con ospite principale Luca Bassanese, incontri con le scuole, mostre fotografiche, street food, e l’ormai tradizionale e attesissimo grande evento di chiusura “Rimbalzi di gioia” al quale parteciperanno, oltre a Giorgio Panariello e Patch Adams, anche altri artisti tra i quali la sand artist Silvia Emme che con il solo utilizzo delle dita e della sabbia crea magnifiche opere che lasciano lo spettatore incredulo e meravigliato… ma oltre a tutto ciò ci saranno ancora altre grandi sorprese.