Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Ciro Vitale. Conflitto/Alienazione

L’uomo metafora dell’alienazione

MARTE | Cava de’ Tirreni (SA) | 07/12/2012 - 29/12/2012

Il 7 dicembre al MARTE (Mediateca Arte Eventi) di Cava de’ Tirreni viene inaugurata la personale di Ciro Vitale dal titolo “Conflitto/Alienazione”, a cura di Ada Patrizia Fiorillo, con la collaborazione di Linda Gezzi e Maria Letizia Paiato. La mostra allestita tra il primo ed il terzo piano della mediateca si compone di due proiezioni video e di due installazioni realizzate con materiali vari, ciascuna posta in relazione con i video. Non è casuale la scelta del duplice e distanziato spazio per le opere che vi sono accolte, perché è sul concetto di dualismo che Ciro Vitale punta per questo progetto, dai forti contenuti politici e sociali. Temi che del resto si svolgono costanti nel suo giovane, ma intenso tragitto che ha già raccolto notevoli consensi di pubblico e di critica. “Ciò che appare interessante – nota Ada Patrizia Fiorillo – in questo progetto pensato appositamente per il MARTE è che l’artista abbia lavorato inquadrando i suoi soggetti preferiti nell’idea dello sdoppiamento. Una ‘dualità’ che va intesa proprio in duplice senso. Vi è un prima e un dopo, al conflitto segue l’alienazione, ma vi è anche l’idea di una dilatazione steoreometrica data dal taglio delle immagini che acuisce il senso dello straniamento come uno specchio che, alla Dorian Gray, rimanda un ritratto non riconoscibile, o forse il vero ritratto”. È una tensione peraltro acuita dall’uso del video, dal suo linguaggio fluido, per il quale molto peso assume il valore della luce, materia che stempera verso una dimensione poetica i densi contenuti di questa esperienza.

 

Info: http://www.marteonline.com