Di Sosta in sosta

Luoghi della Cultura

Chiostro del Bramante

Polo museale e Accademia dei piccoli

Arco della Pace, 5 00186 -  Roma
Chiostro del BramanteChiostro del Bramante

Il Chiostro del Bramante è un gioiello di architettura rinascimentale che materializzandosi all’improvviso nell’intrico di viuzze di Campo Marzio sorprende il visitatore. Opera di Donato Bramante, rivale del geniale Michelangelo, il chiostro è parte del complesso della chiesa di Santa Maria della Pace. Fu commissionato attorno al 1500 dal cardinale Oliviero Carafa, come testimonia l’iscrizione che campeggia sul perimetro dell’edificio. Di ispirazione classica, la struttura si eleva su pianta quadrata con un portico a quattro archi per lato e un loggiato superiore, in un’armoniosa varietà di stili che creano giochi di luci e ombre. Sul loggiato si apre la Sala delle Sibille da cui si può ammirare l’omonimo spettacolare affresco di Raffaello. Il Chiostro del Bramante è un polo museale romano di fondamentale importanza: con una superficie totale di 1.000 mq, che si sviluppa su due piani, ospita mostre di massimo rilievo. In questo contesto raccolto si aprono anche una caffetteria-bistrot e spazi adibiti a varie attività, tra cui un’Accademia dei Piccoli, che rendono vivo il chiostro in ogni stagione. (Rossella Gaudenzi)