Di Sosta in sosta

Luoghi della Cultura

Cattedrale di Sant’Agata

Cultura e Devozione

Via Vittorio Emanuele II, 163 – 95121  Catania
Cattedrale di Sant’AgataCattedrale di Sant’Agata

Situata in piazza Duomo e dedicata a sant’Agata, la santa patrona della città di Catania, questa chiesa fu eretta dai Normanni intorno all’anno 1092, anche se la facciata dell’edificio attuale, dopo essere stata distrutta da un terribile terremoto, è stata ricostruita nel 1711 dall’architetto Gian Battista Vaccarini, in stile barocco siciliano. Divisa in tre ordini e decorata da tre statue raffiguranti sant’Agata, san Berillo e sant’Euplio, ha una pianta a croce latina con tre navate suddivise da grandi pilastri. Sono proprio gli absidi a conservare, ancora ben visibili, la struttura normanna degli archi a ogiva. L’insieme l’interno della Cattedrale, sia per le sue strutture architettoniche, sia per l’insieme delle sculture e dipinti, esprime la sovrapposizione di epoche e stili differenti, fatto che rende la varietà della sua composizione estremamente rappresentativa della complessità di influenze apportate in questa regione nel corso dei secoli. (Elisabetta Giacomini)