Di Sosta in sosta

Soste di Gusto

Caseificio Pacitti

I prati della Val Comino in un formaggio

Loc. Cervi C.da Serre, 61/62 - 03040   Picinisco (FR)
Caseificio PacittiCaseificio Pacitti

Per fare un formaggio, ci vuole Loreto. O meglio, la famiglia Pacitti al completo, che da generazioni custodisce il segreto del famoso pecorino della Val Comino.Nessun formaggio è uguale all’altro, nella forma e nel gusto. Le abili mani di Romina e della madre assecondano la natura del latte, che insieme al caglio, insaporito col sale, colorato di peperoncino, guarnito di erbette e ubriaco di vino, si trasformerà in poco tempo in un formaggio dal gusto delicato. Oppure, con alcuni giorni di riposo in più, in un formaggio stagionato dal sapore intenso. Ma la vera ricchezza è gustarlo in compagnia di Loreto, il proprietario, di professione orgogliosamente pastore, che ve li presenterà come solo un padre innamorato delle sue creature sa fare. Ed ecco a voi, il Conciato di San Vittore, dalla morbida pasta che profuma di erbette di campo, in contrasto cromatico con un rubicondo Pecorino al Vino, che nasconde un’inaspettata anima candida. Solo a marzo le capre concedono il latte adatto a produrre la Marzolina, presidio Slow Food. Un angolo speciale è dedicato alle ricottine, fresche e mosciate, cioè lasciate asciugare fino a ridurre il loro peso, in canestrelli di paglia intrecciati a mano, grandi o monoporzione. Perché Loreto da single pensa anche ai single. Ed è contrario agli sprechi. (Claudia Marsala)