Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

BilBOlbul

Festival internazionale di fumetto

Bologna | 21/02/2013 - 24/02/2013

BilBOlbul. A Bologna, dal 21 al 24 febbraio, è in programma la settima edizione del Festival internazionale di fumetto. BilBOlbul Festival internazionale di fumetto è un progetto dedicato al fumetto d’autore che presenta le opere di grandi artisti e di giovani talenti della scena nazionale e internazionale. BilBOlbul nasce a Bologna nel 2001 come iniziativa culturale proponendo, lungo tutto il corso dell’anno, una serie di attività sul fumetto. Questa esperienza e la rete che sviluppa costituiscono i presupposti per la realizzazione del festival, la cui prima edizione si svolge nel 2007. Attraverso una programmazione trasversale di mostre, incontri, proiezioni, performance e laboratori, BilBOlbul mette in relazione il fumetto e gli altri linguaggi della cultura contemporanea. Accanto alle iniziative di divulgazione del fumetto, BilBOlbul investe nella formazione di nuovi lettori attraverso attività laboratoriali e di promozione della lettura nelle scuole e nelle biblioteche. BilBOlbul ha curato diverse raccolte di saggi dedicate agli autori delle mostre antologiche realizzate nelle passate edizioni (Magnus, De Luca, Toppi, Muñoz), ricevendo il premio Franco Fossati per la saggistica nel 2007, nel 2008 e nel 2009 e il premio Boscarato nel 2008. BilBOlbul Festival internazionale di fumetto è curato da Hamelin Associazione Culturale. Da anni Hamelin mette in relazione promozione culturale e vocazione pedagogica, lavorando in particolare con bambini e adolescenti attraverso la letteratura, il fumetto, l’illustrazione e il cinema. Hamelin organizza percorsi di lettura e laboratori di fumetto per le scuole, conferenze e corsi di aggiornamento per insegnanti e bibliotecari, mostre didattiche, workshop e incontri pubblici con autori. L’associazione cura la rivista quadrimestrale “Hamelin storie figure pedagogia” e dal 2007 presenta a Bologna BilBOlbul Festival internazionale di fumetto. Durante e dopo il festival, numerosi spazi cittadini ospiteranno le iniziative di BilBOlbul Ragazzi. La Cineteca di Bologna sarà al centro di questa rete, proponendosi come polo delle attività per i più piccoli. BilBOlbul Ragazzi è un’iniziativa che intende avvicinare i più giovani all’universo del fumetto e ha l’obiettivo di far emergere il grande potenziale pedagogico di questo linguaggio, investendo nella formazione di nuovi lettori e sostenendo produzioni originali e di qualità. BilBOlbul Ragazzi presenta un ricco programma di mostre, incontri, laboratori, proiezioni, visite guidate e dediche rivolto ai bambini e ai ragazzi, ma anche alle loro famiglie. Il progetto nasce per promuovere nuovi percorsi creativi per il pubblico giovane che facciano conoscere il fumetto attraverso la lettura, il disegno, l’esperienza diretta, il racconto degli autori.