Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

BergamoScienza

Sedici giorni di scienza non stop

Bergamo | 04/10/2013 - 20/10/2013
BergamoScienza

Dal 4 al 20 ottobre 2013 si svolgerà la XI edizione di BergamoScienza, che lo scorso anno ha registrato 123.900 presenze. La rassegna di divulgazione scientifica propone conferenze, spettacoli, concerti, laboratori, mostre, open days e incontri con Premi Nobel, scienziati di fama internazionale e ricercatori. Tutti gli eventi sono aperti gratuitamente al pubblico.
Novità di quest’anno è il sodalizio con il World Science Festival di New York; il suo co-fondatore e direttore, il fisico Brian Greene, sarà protagonista di uno degli incontri in programma sabato 5 ottobre in videoconferenza da Amsterdam. L’obiettivo della manifestazione è quello di avvicinare il grande pubblico alla scienza, dimostrando come i temi più complessi possano essere trattati anche con un linguaggio semplice e divulgativo. Dai più piccoli fino agli adulti, tutti saranno coinvolti in attività e incontri guidati da scienziati ed esperti di fama internazionale.
Tra gli ospiti, i Premi Nobel per la Fisica Claude Cohen-Tannoudji (1997) e Frank Wilczek (2004) e per la Medicina e Fisiologia Jack W. Szoztak (2009). Inoltre: l’astrofisico Marcello Coradini; i fisici Enrico Flamini, Fabiola Gianotti e John Pendry; l’esperto di neuroetica Neil Levy; il neuroeconomista George Lowenstein; la geologa Karen Mc Bride; il filosofo della scienza Samir Okasha; l’esperto di strategia climatica Jørgen Randers; la geofisica Maria Zuber.
Gli eventi di BergamoScienza porteranno i visitatori nei luoghi più belli di Città Alta e Città Bassa, tra teatri, piazze, palazzi storici, chiese, chiostri e musei. Come sempre il Festival non coinvolgerà la sola città di Bergamo, ma si estenderà ai comuni della provincia (Albino, Clusone, Dalmine, Gazzaniga, Gorno, Nembro, San Giovanni Bianco, Seriate, Stezzano, Telgate, Trescore Balneario, Treviglio) grazie anche alla partecipazione di numerosi Istituti scolastici.