Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Baessa 1310. Lagorai fotografato

Madre Natura del Lagorai

Malga Baessa | Telve (TN) | 21/07/2012 - 31/08/2012

Inaugurata presso gli spazi di Malga Baessa in Trentino Alto Adige, la mostra delle opere realizzate da quattro fotografi nell’ambito del progetto Baessa 1310. Lagorai fotografato. Organizzato da Arte Sella e Fondazione Fotografia, e sostenuto dal Comune di Telve e dall’Azienda per il Turismo Valsugana Lagorai, il progetto ha voluto approfondire l’indagine sulla natura maestosa del Lagorai e sulle tracce e le relazioni che l’uomo, nel tempo, ha saputo stringere con essa. Un territorio, quello del Lagorai, che si apre ad una molteplicità di sguardi e di punti di vista: il compito è stato infatti affidato a quattro giovani studenti del Master di alta formazione sull’immagine contemporanea di Modena – Sara Cavallini, Emmanuele Coltellacci, Elisa Franceschi e Paolo Monti – che, invitati a trascorrere una settimana di residenza, hanno potuto dare voce a questa ricchezza e complessità.

 

Arte Sella è una manifestazione internazionale di arte contemporanea nata nel 1986, che si svolge all’aperto nei prati, nei boschi della Val di Sella (comune di Borgo Valsugana, provincia di Trento).
Il progetto artistico vuole essere non solo un’ esposizione qualificata di opere d’arte, ma anche e soprattutto un processo creativo: l’opera è seguita giorno per giorno nel suo crescere e l’intervento dell’artista deve esprimere il rapporto con la natura basato sul rispetto, traendo da essa ispirazione e stimolo. Le opere sono generalmente tridimensionali, perché ottenute con sassi, foglie, con rami o tronchi; più raramente sono utilizzati oggetti, materiali o colori artificiali e sono collocate all’aperto: il visitatore può così vedere le opere e allo stesso tempo godere delle particolarità ambientali del luogo (diversi tipi di bosco, presenza di rocce, di alberi monumentali…). Alla chiusura della manifestazione le opere sono abbandonate al degrado e si inseriscono nel ciclo vitale della natura.

 

Info: www.artesella.it