Di Sosta in sosta

Soste di Gusto

Azienda Agricola Midolini

La balsameria più grande del mondo

Via delle Fornaci, 1 - 33044   Manzano UD
Azienda Midolini

Cento ettari, settanta dei quali coltivati a vigneto, nella campagna tra Buttrio e Manzano, nel cuore dei Colli Orientali del Friuli. Questo il patrimonio dell’azienda agricola dei Midolini, storica famiglia friulana da oltre 50 anni impegnata nella produzione di vini d’eccellenza come il Rosacroce Doc Colli Orientali del Friuli – nelle varietà Uvaggio Rosso, Uvaggio Bianco, Tocai, Sauvignon, Pinot grigio, Chardonnay – e di un pregiato condimento balsamico ricavato dal mosto di uve cotte, l’Asperum. Proprio quest’ultimo ha reso famosa l’azienda a livello internazionale, facendola entrare anche nel libro del Guinness dei Primati, dal 1998: nell’ex granaio della tenuta, sotto il grande tetto a capriate, c’è la più grande balsameria del mondo. Davanti a due grandi tele d’arte contemporanea in bianco in nero sono allineate oltre 2.000 botticelle di legno pregiato, dalle bocche protette con bianche pezzuole di lino. Al loro interno riposa il pregiato Asperum, ottenuto secondo un procedimento che ricorda la ricetta del “mosto cotto” diffusa nel patriarcato di Aquileia ai tempi dei Romani e usata per dare alle pietanze un delicato sapore agrodolce: il mosto ottenuto dalla pigiatura viene cotto a fuoco lento per più di 36 ore, poi affinato in batterie di sette legnami diversi (dai 75 ai 10 litri) per oltre 30 anni. Ogni bottiglietta da 100 ml è il concentrato di oltre 50 chili di uve di grado zuccherino molto elevato, ideale sui formaggi stagionati, sul pesce bollito o fritto, e persino sul gelato alla crema, sulle fragole ed i frutti di bosco. (Francesca Mancosu)

 

Info: www.midolini.com