Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

August Sander e Michael Somoroff. Absence of Subject

Soggetto e assenza di soggetto

Fondazione Stelline | Milano | 01/02/2013 - 07/04/2013

Dal 1 febbraio 2013 la Fondazione Stelline ospita un grande evento espositivo che mette in relazione il fotografo tedesco August Sander (Herdorf, Germania, 1876 – Colonia, 1964), tra le più importanti figure della fotografia del XX secolo, con il fotografo contemporaneo americano Michael Somoroff (New York, 1957). L’esposizione “ABSENCE OF SUBJECT”, curata da Diana Edkins e Julian Sander, organizzata e promossa dalla Fondazione Stelline, in collaborazione con ADMIRA, presenta 80 opere fotografiche e 8 video: 40 fotografie originali di Sander dalla famosa serie Uomini del Ventesimo Secolo e 40 fotografie – accompagnate da 8 video – di Somoroff, intervenuto sulle stesse immagini con un lavoro di interpretazione digitale che sottolinea la forza degli scatti del fotografo tedesco anche in assenza del soggetto stesso. Uomini del Ventesimo Secolo è costruito nel tempo da Sander come un catalogo di umanità in grado di rappresentare una visione pluralista della società della Repubblica di Weimar, lontana dal mito della razza ariana, ed è suddiviso in sette sezioni: i Contadini, i Commercianti, le Donne, Classi e Professioni, gli Artisti, le Città e gli Ultimi (senzatetto, veterani, ecc.). Somoroff ha lavorato su di esse con un intervento concettuale, cancellando digitalmente le figure umane, per giungere all’essenza dei luoghi – strade silenziose o interni vuoti – ed evidenziare, attraverso l’assenza del soggetto, il rapporto tra la presenza dell’uomo e il paesaggio. Le sue immagini costituiscono un toccante omaggio all’opera del maestro tedesco, frutto di un vivo senso di osservazione e di un’acuta interpretazione.

 

 Info: http://www.stelline.it