Di Sosta in sosta

Dove Mangiare

Amelie

Il gusto del benessere in tavola

Via Primo Maggio, 17 - 28831   Oltrefiume di Baveno (VB)
La cucina del ristorante Amelie

“Vedere il mondo con occhi mai sazi e godere delle piccole cose”. Questa è la dichiarata filosofia che ispira questo locale, direttamente tratta dal film di Jean Pierre Jeunet “Il Favoloso Mondo di Amèlie”, e proprio l’aggettivo “favoloso” è quello che più rapidamente viene suggerito dall’intreccio di odori e sapori che sprigionano dalle pietanze portate in tavola, che ruotano con il ritmo delle stagioni e hanno l’intramontabile gusto della semplicità. Paolo (chef e patron) e Miky (naturopata) riprendono la massima che fu del filosofo Ludwig Feuerbach: ” L’uomo è ciò che mangia”. E proprio questa fondamentale – e largamente condivisibile – convinzione anima la loro cura nella ricerca di ingredienti freschissimi, la scelta meticolosa di materie prime provenienti dal territorio, e una proposta che snocciola con intelligenza e disinvoltura i tanti – e sorprendenti – gusti del benessere naturale in tavola. Il tutto accompagnato da una selezione dei migliori vini francesi e italiani, che è possibile portare a casa a fine pasto, secondo il motto dello chef Paolo in base al quale ” il buon vino è un piacere a cui non si dovrebbe mai rinunciare”. (Marco Vulcano)