Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Amabili Presenze. Le ceramiche Rometti dall’art-decò al design 1927-2012

Poetica della ceramica

Casina delle Civette | Roma | 03/10/2012 - 03/02/2013

Sarà inaugurata il 3 ottobre, alla Casina delle Civette di Villa Torlonia a Roma, la mostra dedicata a una grande famiglia di ceramisti italiani: i Rometti di Umbertide. La mostra presenta una selezione della produzione della celebre manifattura umbra che, fondata nel 1927 dal pittore e scultore Settimio Rometti, si è immediatamente proposta non solo come impresa commerciale, ma anche come uno dei più attivi centri di ricerca per il rinnovamento della ceramica italiana. Fin dall’inizio dell’attività si è avvalsa della collaborazione di artisti che, da Balla a Depero, da Cagli, a Leoncillo, hanno arricchito di nuovi disegni e forme i suoi prodotti, diffondendo il marchio Rometti a livello internazionale. La mostra ripercorrerà la storia di questa importante impresa italiana e sarà articolata in due distinti settori. Nel Museo saranno esposti circa una quarantina di esemplari storici della manifattura Rometti realizzati tra gli anni Venti e i Quaranta, tra i quali le sculture Icaro e Santone di Cagli e Il Dolore di Di Giacomo, il vaso Marcia su Roma di Cagli e Balzelli, il vaso Scacchi di Balzelli e il piatto Seminatore di Cagli. La Dependance invece ospiterà le collezioni recenti firmate da Pozzi, dalla Lijn, da Roberto Fallani e altri artisti del design contemporaneo. La mostra – curata da Nicoletta Giannoni e Massimo Monini – è promossa da Roma Capitale, dall’Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovrintendenza ai Beni Culturali – Commissione Cultura e dal Comune di Umbertide ed è sponsorizzata da Caparzo e Altesino, aziende vinicole di proprietà di Elisabetta Gnudi Angelini, donna dall’animo assai sensibile e la grande passione per l’arte.

x

Info:
www.museivillatorlonia.it
www.rometti.it

Video