Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Alkan. Il pianoforte visionario

Alla scoperta/riscoperta del repertorio romantico francese

Venezia | 28/09/2013 - 23/10/2013
Alkan. Il pianoforte visionario

La quinta stagione del Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française si affaccia sul palcoscenico di Venezia e di numerose altre città in Italia, Francia, Germania, Inghilterra, Cina ed altri paesi.
Un ricco programma di concerti e spettacoli, dall’opera alla musica sinfonica, dall’oratorio alla musica da camera, progetti didattici per scuole, famiglie e orchestre giovanili, convegni, pubblicazione di testi scientifici, produzioni discografiche, il tutto finalizzato alla riscoperta e alla diffusione di opere del romanticismo francese.
Oltre 300 concerti e spettacoli in 22 paesi e 130 città, più di 64 orchestre e cori e oltre 300 artisti coinvolti nella missione del Palazzetto Bru Zane per avvicinare un pubblico nuovo e sempre più vasto al repertorio romantico francese. Quest’anno il cartellone veneziano, finora articolato attorno a tre festival, si dispiegherà da settembre 2013 a maggio 2014 con 28 concerti e due festival tematici.
Il primo festival, in settembre, inaugura la stagione e rende omaggio a uno dei pianisti più innovatori dell’Ottocento, di cui si festeggia nel 2013 il bicentenario della nascita: Charles-Valentin Alkan (festival Alkan, il pianoforte visionario – Venezia, 28 settembre – 23 ottobre).
Grazie al ricco programma sarà possibile ad esempio riscoprire l’integrale della musica per pianoforte a pedaliera, eseguita da Roberto Prosseda (domenica 20 ottobre) o la Grande Sonate “Les Quatre Ages” che sarà interpretata nel concerto d’inaugurazione dalla violoncellista Emmanuelle Bertrand e dal pianista Pascal Amoyel (domenica 29 settembre).