Notizie dal mondo della cultura

News

Cerca altre news
Di Sosta in Sosta

Alberto de Braud. Fine del gioco

Accumulazione, sequenza, moltiplicazione

Museo Diocesano | Milano | 03/10/2012 - 11/11/2012

Dopo avere accolto nel 2008 la grande installazione Unexpected di Alberto de Braud – due gigantesche mele che volteggiavano nel cielo di Milano – il Museo Diocesano si appresta a ospitare, dal 3 ottobre all’11 novembre 2012 , la sua personale dal titolo Fine del gioco. Curata dal direttore del Museo, Paolo Biscottini, realizzata grazie a Banca Generali, la mostra raccoglie quaranta opere dell’artista milanese che, attraverso lavori basati sulla figura stilizzata dell’uomo, indagano temi come la fragilità dell’essere umano, l’equilibrio precario del rapporto tra società e individuo e il continuo sforzo che quest’ultimo affronta nel cercare mete e obbiettivi sempre più audaci. Il percorso espositivo presenta sculture e installazioni che documentano una ricerca artistica che dura da più di 30 anni, in cui la ripetizione è vissuta come rappresentazione del significato o del simbolo nascosto delle cose attraverso forme allegoriche che cercano nella leggerezza e nell’equilibrio il loro stato d’essere.

 

Info: www.museodiocesano.it